In Italia‎ > ‎

Acireale

PICCOLE SORELLE DEI POVERI

Viale dello Ionio, 34

95024 ACIREALE (CT)

Fondata il 22 Aprile 1881



Tel: 095 89 4149




Le Piccole Sorelle dei Poveri 
giunsero nella città di Acireale il 22 aprile 1881. La loro venuta è stata sollecitata tramite un signore spagnolo, Don Augusto de Mullez e da Don Agostino Pennisi, insieme con il vescovo di allora, Monsignor Genuardi. La piccola comunità formata da 5 Piccole Sorelle cominciò la prima fondazione in via Carpinati. Dopo alcuni giorni dal loro arrivo avevano già accolto tre persone Anziane, due delle quali erano quasi cieche. Subito dopo, tante bussarono alla porta di quella casa che, in poco tempo rivelava l’incapacità di ospitare tutti coloro che ne avevano l’estremo bisogno.

Il 25 agosto 1881, le Piccole Sorelle lasciando Via Carpinati trasferirono gli Anziani nell’ex convento San Biagio.

Dopo un anno dovettero lasciare quella casa. Il signor Giuseppe Aita cedette un suo appezzamento di terreno nel quartiere San Giovanni, in Via Dafnica. 
Aiutate dai benefattori, erigevano un edificio tutto per loro, comodo e sufficientemente spazioso, di cui la prima pietra fu benedetta da Mons. Genuardi, il 1° ottobre 1883.
Dopo aver vissuto circa ottantadue anni in questa casa, nuove esigenze si imponevano per una migliore assistenza degli anziani.

Le Piccole Sorelle e gli Anziani lasciavano la casa di Via Dafnica il 22 dicembre 1969, per un'altra nuova fondazione che hanno chiamato “Casa Mia”, sempre nella stessa città di Acireale, in viale dello Jonio. Quest’ultima è stata inaugurata il 19 dicembre 1970.
Pagine secondarie (1): Diario
Comments